Alpe Vannino

Dall’Alpe Vannino (m. 2196) si possono raggiungere i seguenti alpeggi:

Alpe Morasco (m 1743) (tempo di percorrenza 5.00h)
Qui incomincia una lunga e ripida discesa verso il gruppo di baite dell’Alpe Nefelgiù. Si scende ancora per poco e si prende la strada sterrata che porta all’Alpe di Morasco.
Dal Alpe Vannino con un buon sentiero si sale fino a raggiungere il Passo Nefelgiù  a quota 2583m.

Alpe Forno (tempo di percorrenza  5.00h)
Lasciata la baita principale e attraversato il ruscello, si prosegue sul bel sentiero pianeggiante che si snoda lungo l’invaso idrico per ottime tracce. Poco oltre la metà del lago, dopo aver superato un sovrastante costolone roccioso, la pista inizia a salire con una lunga diagonale. Si giunge all’Alpe Curzalma. Si prosegue a sinistra, alzandosi per gobbe sassose e ciuffi d’erba. Si continua sulla destra alzandosi in diagonale raggiungendo la Scatta Minoia a quota 2599 m, dove sulla destra è posto il Bivacco Conti.
Da qui parte la discesa di circa 2 ore che porta all’Alpe Forno. Questo sentiero è uno dei più rinomati della zona i
n quanto fa parte del Tour denominato “Sentiero dei Walser”.

 



Albergo Monte Giove snc. Residence - Bar / Fraz. Valdo 1 / 28863 Formazza / Verbania / Tel./ Fax (+39)0324.63034
Codice Fiscale e Partita IVA 00855190039 / E-Mail :albergo.monte.giove@tiscali.it
powered by brain-tec